Chitarra elettrica: come sceglierla

Chitarra elettrica, come sceglierla?

Chitarra elettrica

Se sei in cerca di una chitarra elettrica, sei nel posto giusto.

Ecco alcune delle nostre chitarre elettriche (scorri oltre le chitarre per scoprire come scegliere la chitarra più giusta per te).

Eccoci arrivati al nuovissimo articolo sul come scegliere una chitarra elettrica: abbiamo già visto in precedenti articoli come scegliere una chitarra, ma lo ammettiamo, è un argomento estremamente lungo e complesso.

Abbiamo quindi optato per un altro articolo interamente dedicato alla elettrica, per aiutarvi nella vostra scelto dello strumento. Non tutti, infatti, possono permettersi di andare “a colpo sicuro”, e di buttarsi direttamente su chitarre elettriche Gibson o Fender, del valore di migliaia di Euro.

Fortunatamente, nel corso degli anni i produttori di chitarre elettriche si sono notevolmente evoluti (diffidate da chi vi mostra chitarre elettriche dicendovi che non sono prodotte in cina se il loro costo è inferiore a diverse centinaia di Euro).

Ormai anche brand meno conosciuti come SX, Cort, LTD, Epiphone, DBZ e svariati altri producono chitarre elettriche di ottima qualità, o quantomeno dal valido rapporto qualità-prezzo.

Attenzione però, non stiamo certo dicendo che una valga l’altra, anzi: ogni chitarra ha un suo sound, una forma ben precisa, un certo tipo di suono e di suonabilità.

Se ci si pone il dubbio del come scegliere una chitarra elettrica, ci sono diversi fattori da prendere in considerazione: budget a disposizione, quale tipo di strumento vogliamo, quali pickup.

Vediamo di affrontare i temi separatamente, escludendo il budget, dato che troveremo chitarre elettriche di ogni costo, di ogni tipo, e con una moltitudine di pickup.

1) Tipi di chitarre elettriche:

– Chitarre elettriche tipo Telecaster

La Tele è uno strumento versatile che può adeguarsi a diverse sonorità, come rock, blues e country, pur mantenendo un suo sound riconoscibile. Esiste una varietà di modelli Telecaster, che trovi cliccando qui.

chitarra elettrica Telecaster

Chitarra elettrica Fender Telecaster

 

– Chitarre elettriche tipo Stratocaster

La strato è perfetta per il rock ma si adatta ad innumerevoli altri generi e sottogeneri, ottima per chi cerca un sound pulito e brillante. Sono quasi infinite le imitazioni della Fender Stratocaster, e c’è scelta per ogni gusto e tasca.
Chitarre elettriche Stratocaster

– Chitarre elettriche tipo Les Paul

Partiamo da un presupposto: se sei indeciso tra una Strato ed una Les Paul, hai le idee molto confuse. Le due chitarre sono di natura molto diverse: la Les Paul monta pickup humbucker ed ha un sound decisamente più aggressivo, grezzo, adatto a chi suona heavy rock.

chitarra elettrica Gibson

Chitarra elettrica Les Paul

 

Esistono altre tipologie, ma per il momento ci fermiamo alle più famose e richieste per evitare di complicare ulteriormente la scelta.

2) Tipi di pick-up nelle chitarre elettriche

I pick-up hanno un ruolo di assoluta rilevanza nel sound di ogni chitarra, dato che cattura il suono che verrà poi in seguito amplificato.

  • Pick-up Single Coil: pick-up tra i più diffusi in assoluto, singolo. Dal sound brillante e preciso.
  • Pick-up Humbucker: doppio pick-up, dal suono più aggressivo, anche se meno preciso, del single coil.

Anche per i pick-up ci sarebbe davvero molto da dire, ma siccome questo articolo sul come scegliere una chitarra elettrica sta già diventando piuttosto lungo, evitiamo di complicare ulteriormente l’argomento.

Quindi.. Come la scelgo?

Hai le idee più confuse di prima? Vediamo di dare alcuni consigli più pratici.

Ami sonorità anni ’70 e vintage?

Lanciati su una chitarra tipo Telecaster o Stratocaster (a maggior ragione se ami Pink Floyd e Deep Purple, per intenderci).

Vuoi sonorità più versatili ed all’occorrenza aggressivi?

La scelta ricade maggiormente su chitarre tipo Les Paul o altre moderne.

Sei agli inizi e devi scegliere la tua prima chitarra?

La Stratocaster è uno standard, adattabile a davvero tante sonorità. Vai a colpo sicuro.

Infatti la stratocaster viene usata nella maggior parte dei generi musicali: dal Rock al Pop, passando per Hard Rock, metal, punk ed innumerevoli altri.

Ovviamente deve essere preso in considerazione il budget di ogni aspirante chitarrista: una chitarra elettrica estremamente economica probabilmente ti starà presto “stretta”, mentre chitarre elettriche dai 300 ai 500€ circa possono già essere suonate con soddisfazione per lungo tempo.

In questi casi non solo la timbrica e la qualità del suono è decisamente superiore rispetto a quelle economiche, ma anche la suonabilità dello strumento musicale migliora sensibilmente.

Puoi anche rifarti gli occhi con la nostra selezione di chitarre elettriche.

..Ma come funziona la chitarra?

Sei proprio un curiosone allora: dopo tutto questo articolo ed aver visto chissà quante chitarre, vuoi saperne ancora di più. Bene, scendiamo in qualche curiosità per palati fini.

La vibrazione delle corde della chitarra viene percepita dai pick-up (di cui abbiamo parlato sopra), poi prelevato ed inviato ad un amplificatore, che, appunto, amplifica il suono.

Risorse utili:

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

E tu cosa ne pensi? Ti ha aiutato questa guida alla scelta?

Se hai dubbi o domande non esitare a telefonarci, inviarci una email, contattarci su Facebook o se sei vecchio stile, anche mandarci un piccione viaggiatore, perchè no 🙂

 

Trackbacks and pingbacks

No trackback or pingback available for this article.

Leave a reply