Home PageGuide per MusicistiNote Chitarra

Note Chitarra (Classica, Acustica, Elettrica)

Quali sono le note della chitarra? Da quale corda bisogna contare la prima, seconda, terza, quarta, quinta e sesta corda? Queste sono solo alcune delle domande sulla chitarra che spesse volte ci vengono poste in negozio.

A proposito, hai già letto la nostra guida alla scelta della chitarra? Se non lo hai ancora fatto, ti suggerisco vivamente di farlo prima di acquistarne una, per evitare brutte sorprese ed in generale fare una scelta più consapevole.

Molti si chiedono se le note della chitarra siano solo sei, dato che abbiamo solo sei corde (eccetto alcuni modelli particolari, ovviamente).

Logicamente la risposta è no, ma intanto chiariamo i primi dubbi:

le corde della chitarra si contano dalla più sottile alla più grossa, ed in ordine troviamo.

Note chitarra:

  • Mi
  • Si
  • Sol
  • Re
  • La
  • Mi

Che potremmo anche tradurre in dicitura anglosassone ed imparare a memoria, dato che con l’accordatore per la chitarra e spesse altre volte ci ritroviamo davanti proprio la dicitura anglosassone.

Note chitarra:

  • E
  • B
  • G
  • D
  • A
  • E

Ma come accennavamo, le note della chitarra sono ovviamente molte di più di sei.

Questo perchè sul manico abbiamo la “tastiera”, fatta con tasti, appunto, delimitati da sottili barre di metallo.

Su ogni corda possiamo ottenere note diverse a seconda del tasto sul quale stiamo premendo la corda stessa, e quindi otterremo una nota per ogni tasto, per ogni corda.

Non temere, però: non devi necessariamente imparare tutte le note della chitarra su ogni tasto a memoria, ci sono alcuni trucchetti del mestiere che ti aiuteranno a capire la nota che stai suonando.

Per approfondire il discorso, ti consigliamo questo video gratuito.

E questo è un altro metodo molto interessante per scoprie ogni nota della tua chitarra.

Ormai sai tutto delle note della chitarra, sono certo queste risorse ti abbiano aiutato enormemente, ma dovessi avere ulteriori dubbi o domande, non esitare a scriverci.

Tags:

Lascia un Commento